Fisioterapia

Amministrazione Trasparente

Con la delibera n. 203 del 2023, l’ANAC ha recentemente introdotto diversi oneri inerenti alla Trasparenza e all’Anticorruzione per tutte le strutture sanitarie accreditate con il SSN:

Bilancio

Bilancio Robinie FKT srl
FKT srl

IKOR srl

IKOR srl – Bilancio 2022 non raggiunge i parametri richiesti   

IKOR srl – Bilancio 2021 non raggiunge i parametri richiesti  

Attività e procedimenti

Griglia di Rilevazione

Carta dei Servizi

Le presenti Carte dei servizi costituisce un patto scritto con i cittadini-utenti sulla qualità dei servizi erogati dall’ambulatorio al fine di garantire sia ai pazienti che a noi il più elevato ed adeguato livello di prestazioni e di interventi riabilitativi. Attraverso questi documenti intendiamo fornire in modo accessibile e trasparente ad ogni persona che usufruisce dei nostri “Centri” una fotografia del suo operare, o meglio le prestazioni che erogano, gli strumenti che vengono utilizzati, le condizioni in cui esercitano le loro attività, i meccanismi di partecipazione e gli standard di qualità ai quali si attengono. La Carta dei servizi introduce nel modo sanitario, in base al DPCM 19/05/95 che ne ha fissato per primo precisi indirizzi, il concetto secondo il quale un servizio sanitario, sia esso pubblico che privato, deve assicurare ai suoi fruitori un processo di chiara comunicazione dei servizi e delle prestazioni che offre.

Carta dei Servizi - Italiano Inglese

La guida ai servizi (Brochure) dei tre centri stampabile la trovi qui in Italiano e in Inglese

  • FKT – Via delle Robinie
  • FKT Salvetti – Viale della Bella Villa
  • IKOR – Viale Libia

Procedure Liste d’attesa

La prenotazione delle prestazioni è sempre necessaria presso il nostro Gruppo Salvetti. Sia i pazienti accreditati che i pazienti privati devono recarsi presso la segreteria per effettuare la prenotazione.

Le prestazioni vengono prenotate seguendo l’ordine di arrivo o di richiesta, nonché in base alla gravità della situazione. Ad esempio, in caso di fratture o interventi, cercheremo di assegnare il primo fisioterapista disponibile.

Desideriamo sottolineare che non operiamo con liste di attesa. Tuttavia, se l’utente ha particolari richieste riguardo al giorno, all’ora o al terapista, potrebbe essere necessario attendere fino a un massimo di due settimane. Faremo il possibile per soddisfare tali richieste, ma è importante considerare che potrebbero esserci delle limitazioni dovute alla disponibilità degli operatori o ad altre questioni organizzative.

Grazie per la comprensione e per aver scelto i nostri Centri. Siamo qui per fornirle l’assistenza necessaria e faremo del nostro meglio per garantirle un trattamento tempestivo e di qualità.

       

Whistleblowing

Segnalazione degli illeciti, decreto legislativo 10/03/2023, n. 24, delibera n. 311/2023